logo

Il Cucchiaio Parlante

Al suo grande Maestro Ennio De Giorgi

Questo libro vuole essere un omaggio alla figura umana di
Ennio De Giorgi, cogliendolo anche nei momenti non matematici, ma al tempo stesso gettando qualche ulteriore lampo sulla sua creatività, che non era solo scientifica. È basato sui ricordi dell'Autore, di tredici anni di vicinanza anche logistica presso la Scuola Normale, e sui rapidi incontri dei periodi successivi.

 

Ennio De Giorgi, nato a Lecce l’8 febbraio 1928 e deceduto a Pisa il 25 ottobre 1996.
Genio della  matematica, uomo straordinario di profonda cultura e di grande umanità. L’ampiezza delle conoscenze, l’originalità della ricerca e la creatività di questo grande matematico hanno lasciato un segno indelebile nella storia della Scienza, permettendo di raggiungere livelli altissimi, a loro volta punto di partenza prezioso per il raggiungimento di ulteriori e importanti risultati.
Mito della Scuola Normale Superiore di Pisa, grande “Maestro” di fama internazionale, ha sempre mantenuto, ricambiato, un legame profondo con la sua terra e in particolare con i matematici e gli accademici salentini, che nel 1992, con il Rettore Donato Valli e il Prorettore, matematico, Mauro Biliotti, lo hanno insignito della Laurea ”honoris causa” in Filosofia. Un ulteriore riconoscimento gli è stato attribuito nel 1997 con l’intitolazione al Suo nome del Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università del Salento.

 

leggi la recensione

 

Autore: Livio Clemente Piccinini

Curatrici: Virginia Valzano Biliotti; Gabriella Sartor Zanzotto
Anno di Edizione:2016
Pagine:208
Codice ISBN: 9788870486261
Prezzo: € 16,00

acquista